Antonelli

Antonelli

La tenuta di Montefalco, in provincia di Perugia, è della famiglia Antonelli da cinque generazioni: era infatti il 1881 l’anno in cui gli Antonelli, originari di Spoleto, acquistarono l’azienda, trasformandola in impresa vitivinicola. Non è un caso quindi che l’impresa Antonelli sia da tutti considerata come una delle più grandi interpreti del territorio di Montefalco, tra tutte le zone vitivinicole dell’Umbria sicuramente una delle più rinomate. Che si tratti di Sagrantino, di Sangiovese, di Grechetto o di Trebbiano Spoletino, l’azienda riesce a dare a tutti i suoi vini uno stile inconfondibile, che fa dell’eleganza il suo tratto distintivo. Antonelli San Marco è un’azienda vitivinicola di 170 ettari in un corpus unico al centro della zona Docg Montefalco con una grande storia alle spalle, una grande passione tramandata per questo territorio e una grande cura della qualità dei prodotti. Da anni ha intrapreso un percorso di ricerca e miglioramento continuo dalla vite fino alla bottiglia secondo uno stile che è volto alla tipicità e all’equilibrio, alla bevibilità e all’eleganza, più che alla potenza, con estrazioni delicate e un uso moderato del legno. Siamo a un’altitudine media di 350 metri sul livello del mare, e su suoli ricchi di calcare e argilla sono allevate tanto varietà a bacca rossa quanto vitigni a bacca bianca, che raggiungono un’età media di circa quindici anni, con gli impianti di sagrantino che arrivano a toccare anche i trent’anni d’età. Etichetta quella che riporta il nome “Antonelli”, caratterizzata da una spiccata aderenza territoriale, frutto di uno straordinario rispetto della materia prima che le ha viste nascere.

2 Prodotto/I

per pagina

Griglia  Elenco 

Imposta ordine discendente
  • Sagrantino DOCG Chiusa di Pannone 2010 - Antonelli San Marco

    38,00 €
  • Montefalco Rosso Riserva DOC 2012 - Antonelli San Marco

    21,00 €

2 Prodotto/I

per pagina

Griglia  Elenco 

Imposta ordine discendente