Casanova di Neri

Casanova di Neri

Fondata nel 1971 da Giovanni Neri che con grande visione e passione capì le grandi potenzialità vinicole del territorio di Montalcino. Passa nelle mani del figlio Giacomo nel 1991. Casanova di Neri è il frutto di un processo di evoluzione produttiva e filosofica, una visione nuova del Brunello di Montalcino che parte dalla tradizione della quale dà un' interpretazione diversa e innovativa. In vigna, con i 63 ettari vitati che rappresentano senza mezzi termini il cuore dell'azienda, è il sangiovese grosso a comandare, affiancato da piccole percentuali di colorino e cabernet sauvignon, e poi anche vermentino e grechetto se si considerano le varietà vitate a bacca bianca.Le nostre uve sono il prodotto di una selezione massale propria di Sangiovese Grosso ricavata dal vigneto di Cerretalto e di un lungo processo di riproduzione ed impianto delle vigne nei vari versanti che danno risultati diversi ma tutti riconducibili al Sangiovese e a Casanova di Neri. Potendo contare su una struttura estremamente funzionale, all'interno di spazi progettati in maniera razionale e pienamente inseriti nel contesto paesaggistico, ogni fase produttiva viene costantemente monitorata, e il risultato finale è dato da etichette semplicemente straordinarie. Dal Rosso di Montalcino al Brunello, interpretato sia nella versione base che nelle selezioni, quelli di Casanova di Neri sono vini unici che rispondono a nomi quali Tenuta Nuova e Cerretalto. Vini figli di una cantina che è oggi tra i riferimenti assoluti della denominazione e non solo.

Non ci sono prodotti in questa categoria.